Se avesse continuato a scegliersi così male i fidanzati? Lun-ven 9-19. In Europa ci sono almeno 30 milioni di persone alla ricerca di una identità. La crisi del commercio non è colpa di Amazon, ma del declino che colpisce l’Italia da troppo tempo. La inoltrano. Tra l’altro, ricorda Obama, il suo mandato sarebbe durato ben poco: Brown infatti fu ben presto sostituito da David Cameron, politico «giovanile e studiatamente informale (…) e alleato disponibile su tutta una serie di questioni internazionali». Per acquistare più copie di K, scrivere qui. La notizia, non ancora resa ufficiale dallo staff, sarebbe stata confermata dai media americani. Non bastavano gli allegri proclami sulla riapertura prenatalizia con quasi 900 morti al giorno. La sua filosofia di base è un misto tra la psicoanalisi e la lotta giapponese. Quello della maestra d’asilo è un lavoro che richiede creatività, voglia di mettersi in gioco, capacità di immedesimarsi nei bisogni di un bambino, fermezza in pochi casi e dolcezza in molti altri.. Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia, ti è necessaria la laurea in scienze della formazione più l’abilitazione (le leggi sono infatti quelle nazionali). E com'è una tipica giornata di lavoro in un nido o in una scuola dell'infanzia ? La nuova normalità del governo Conte è la crisi permanente. La ragazza non nasconde l’umiliazione e la rabbia che la pervasero. Cosa fare dopo il completamento degli studi, Noleggio Auto Breve Termine: Come funziona e quanto conviene. La inoltrano. Ma d’altra parte con quasi mille nuove bare appena sigillate sarebbe stato fuori dal mondo una linea soft. Ciao Inna, Purtroppo asilo nido o suola dell’infanzia (“materna”) fa molta differenza: leggi diverse e quindi titoli diversi. Cosa fanno, ordinariamente, gli esseri umani con qualunque cosa abbiano sul telefono? E poi, scuotendo la testa spazientito dalla reazione – la mia solita invettiva contro la fantapolitica spacciata da sondaggisti e retroscenisti per dibattito pubblico – proseguiva: «Teniamoci bassi, diciamo l’11 per cento». Orari e postazioni fisse, con stanze grandi secondo la gerarchia? Una donna, una maestra d’asilo, viene licenziata per aver praticato sesso con il suo compagno. Non solo decessi, dramma sanitario, rivolgimenti economici. Era probabilmente inevitabile, in un governo di coalizione con quattro partiti, che i 209 miliardi garantiti dall’Unione europea provocassero una sorta di “assalto alla diligenza” che prefigura tempi difficili per l’esecutivo di Giuseppe Conte. Le sue applicazioni innumerevoli. È morto Paolo Rossi, l’eroe del Mondiale del 1982. Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Questa figura professionale ha il compito di preparare i piccoli in vista delle elementari. (La chat del calcetto: dove sono gli sceneggiatori che raccontino queste morbosità di provincia, questi ordinari squallori, dove, dove). C’è solo un po’ di nebbia che annuncia il sole nel favoloso «modello italiano». È il primo afroamericano. Il primo partner europeo che Obama descrive è l’allora premier britannico Gordon Brown. Durante il primo picco dei contagi, il parlamento si mise a litigare sulla proposta Delrio-Melilli di un contributo di solidarietà per i redditi sopra 80mila euro (salvo poi approvare i bonus a pioggia del governo, che beneficiavano anche chi aveva redditi sopra quella soglia…). Il problema non è il Mes, ma il debito pubblico e la stagnante crescita economica dell’Italia. È l’inizio canonico di un’avventura, di una fiaba – e già la distribuzione dei ruoli del terzetto, tra il noiosone, lo spaccone e l’eroe, sa di classico – o di uno di quei film horror per adolescenti che piacciono tanto al protagonista. Quello della maestra d’asilo è un lavoro che richiede creatività, voglia di mettersi in gioco, capacità di immedesimarsi nei bisogni di un bambino, fermezza in pochi casi e dolcezza in molti altri. L’indagine sui misteri finanziari del Vaticano, che ha coinvolto il cardinale Becciu, alcuni esponenti della Segreteria di Stato vaticana ed elementi di spicco della finanza internazionale, è stata sino ad oggi alimentata dalle indiscrezioni provenienti dall’interno dei palazzi vaticani e veicolati verso l’esterno dall’inchiesta dell’Espresso. Il nuovo Louvre punta a diventare un marchio di alta gamma e per farlo organizza un’asta. Antitrust, 48 Stati fanno causa a Facebook per violazione della concorrenza. Ricordo ancora la tovaglia di carta della trattoria su cui un autorevole consigliere-ideologo del Partito democratico, all’inizio della lunghissima crisi della maggioranza berlusconiana destinata a sfociare un anno dopo nel governo Monti, tracciava risultati e configurazioni parlamentari frutto di ipotetiche elezioni anticipate, incalzandomi: «A Fini, per esempio, quanto daresti?». Queste conclusioni provengono da un’indagine dell’Ocse sull’alfabetizzazione finanziaria degli adulti nei paesi del G20 e mostrano un paese impreparato ad affrontare un periodo difficile come quello che si preannuncia: capire poco i meccanismi dell’economia non è soltanto un problema per la qualità del dibattito pubblico, ma anche per la vita privata dei cittadini, più esposti a difficoltà finanziarie. Cosa racconta di Milano la particolarissima prima della Scala senza pubblico. Maestra d'asilo Questo blog nasce dalla voglia di aiutare: chi come me,è sempre alla ricerca di nuove idee, nuovi spunti, filastrocche e lavori manuali da fare con i bambini di scuola o semplicemente a casa per poter farli giocare in modo costruttivo Il moralismo americano sulle transizioni di genere è una parodia involontaria. Il filmato fa il giro della Rete fino a quando la moglie di uno dei giocatori, spiando il telefonino del marito, trova le foto e si accorge che la ragazza ritratta è la maestra dell'asilo del paese, frequentato peraltro da suo figlio. Quotazioni petrolifere: cosa influenza il prezzo del petrolio? Ammesso che la maestra di asilo si fidi del destinatario delle foto, che non ricordi i casi in cui c’è un uso violento della sessualità, del corpo, dell’amore femminile (conosciamo i nomi delle ragazze – Tiziana, per esempio- che si sono uccise perché la memoria dei telefoni è indelebile) lasciare che sia uno strumento tecnologico nelle sue infinite possibilità a fare da emissario amoroso, è un po’ come assumersi i rischi … Contrarissimi i grillini, che nei soldi veri ci sguazzano. O meglio: si dovrà fermare. Biden ha scelto Lloyd Austin a capo del Pentagono. Non bastava l’analfabeta democratico Luigi Di Maio che, bontà sua, ieri ha annunciato che ci permetterà di spostarci tra i piccoli comuni. Il tema del revenge porn continua a tenere banco a Torino e dintorni dove qualche settimana fa il caso della maestra d’asilo licenziata dopo la … Incassa il sì del Parlamento sulla riforma del Mes, ma questo non era difficile, se la grana era il dissenso sovranisti in casa grillina è bastato poco per farla rientrare (anche se perde qualche pezzo). L’obiettivo è quello di limitare l’aumento della temperatura globale a meno di due gradi rispetto ai livelli preindustriali entro la fine la fine del secolo. Il decisionismo flemmatico è finito, Conte scopre di essere solo e circondato. Il materiale esce dalla chat in questione, fino ad arrivare a un uomo che riconosce nella donna la maestra d’asilo di sua figlia. Gli effetti della guerra in Etiopia per le aziende italiane. È il ritratto dei prossimi trenta/quarant’anni che Charles Goodhart, economista britannico, professore emerito della London School of Economics, e Manoj Pradhan, ex managing director di Morgan Stanley, raccontano in “The Great Demographic Reversal”, corposo saggio dalle idee provocatorie che, partendo da una fitta serie di osservazioni demografiche, cerca di tracciare la traiettoria dei prossimi decenni. L’ufficio dovrà cambiare, ma non si può vivere solo di smart working. Tre ragazzi moscoviti arrivano in un villaggio sperduto. La differenza è che qui si gioca tutto allo scoperto e uno come Bob Dylan non è certo il buon selvaggio. Nel 2020 una donna fa sesso e questo per qualche mamma di quell’asilo nel torinese, in cui la maestra lavora, è … Poco pero si è detto di come esca fuori l’Unione europea e i suoi leader di allora, nelle memorie dell’ex presidente degli Stati Uniti. «Il mandato per me è estremamente chiaro. Ma forse non è sprecato osservare che è da prima della pandemia di Covid che il settore lamenta un declino che la crisi ha solo accentuato e accelerato, perché viene da lontano. La vera domanda è: in una repubblica fondata sull’illicenziabilità, in cui non puoi cacciare la gente se non si presenta al lavoro, se si mette in malattia tutti i giorni che non prende di ferie, se dice che va ad accompagnare un parente invalido a fare la riabilitazione e poi va all’Ikea, se è banalmente incapace di fare il proprio lavoro; in un paese in cui non si riesce a licenziare nessuno mai, come diavolo è possibile che un asilo abbia potuto licenziare una maestra con la motivazione che nel suo tempo libero questa s’intratteneva un po’ come preferiva col suo fidanzato? Entra nel vivo la caccia al nuovo amministratore delegato di Unicredit. Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, Europea, Gastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. C’è una maestra d’asilo nido di paese (la provincia del nord, quel buco nero di moralismo che ci voleva Germi per raccontare) che, durante una storia con un tizio, fa quel che fanno gli esseri umani di questo tempo: gli manda delle foto discinte, dei video zozzi, quella roba che dieci anni fa sarebbe stata impensabile e oggi è normale. Quindi ora trascrivo gli appunti presi leggendo i vari articoli di ieri per vedere se mi si chiariscono le idee. Cosa fa l'educatore per l'infanzia? La resa dei conti tra Unione europea e Turchia è ormai prossima e il presidente Recep Tayyip Erdogan sta giocando le sue ultime carte in attesa del Consiglio europeo del 10 e 11 dicembre. «Io forse non mi esprimo bene», risponde quando l’intervistatrice gli fa notare la mancanza di nesso tra rubare e venire sputtanate dal proprio ex. Non bastava il rifiuto grillino e insensato, scusate i sinonimi, di sfruttare il fondo da 34 miliardi di euro per ridisegnare il sistema sanitario italiano. Addestra tigri e leoni. Sarebbe il primo afroamericano in quel ruolo. Lo stravagante dibattito sul Mes dimostra che non c’è nessuna evoluzione europeista dei grillini. Ma la cosa più interessante di “Bid for the Louvre”, questo il nome dell’asta, sono i 24 lotti che mette in palio ai migliori offerenti. Qual è la motivazione addotta: che temevano si mettesse a girare i video porno in classe, mentre i bambini coloravano dentro ai bordi? Le conseguenze dell’assassinio di Mohsen Fakhrizadeh sulla politica estera di Joe Biden. Stipendio competitivo. Abbiamo dovuto cancellare tutti gli spettacoli e dallo scorso marzo siamo fermi qui a Roma. Ammesso e non concesso che lo sforzo di trasformare la riforma del fondo Salva-Stati nell’ennesima farsa Salva-Governo (votare sì alla riforma del Mes per dire no all’uso del Mes) si riveli sufficiente al raggiungimento dell’obiettivo, è evidente che il prezzo da pagare – anzi, già pagato – a una simile operazione è tutt’altro che esiguo, con un presidente della Camera (la terza carica dello Stato) e un ministro degli Esteri che ribadiscono pubblicamente la loro contrarietà al Meccanismo europeo di stabilità. Grazie a questo percorso di studi si può accrescere il proprio bagaglio culturale con esperienze e conoscenze inestimabili, così come inestimabile è il mondo di un bambino. Condividi. È la prima volta da quando c’è il governo giallorosso che Giuseppe Conte si deve fermare. Io della storia della maestra d’asilo licenziata per aver mandato un video porno al fidanzato non ho capito niente. Informazione sui datori di lavoro. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti. Per diventare una maestra d’asilo a tutti gli effetti è, infatti, necessario possedere una Laurea in Scienze della Formazione Primaria, un corso di studi durante il quale è possibile approfondire la conoscenza dei bambini, della loro psicologia e della loro formazione. Giornalista su quotidiano locale, ama la cucina, viaggiare e si interessa di moda e arredamento. Possiamo dare la colpa agli adattamenti italiani dei film americani, che già negli anni Cinquanta facevano danni sulla nostra fragile psiche collettiva? Premesso che qui – e uso il plurale perché credo di poter parlare anche a nome del direttore della testata, che in caso contrario immagino avrebbe provveduto a cassare il presente inciso – approveremmo di tutto cuore un decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che facesse obbligo a tutti gli agenti di scorta disponibili nei paraggi di accorrere come un sol uomo in soccorso di chiunque venga sottoposto al barbaro rituale dell’intervista coatta e dell’assalto a telecamera spianata, si tratti delle Iene, di gilè gialli o di semplici militanti grillini armati di telefonino. Perché il caso Mps non basta a spiegare l’addio di Mustier a Unicredit. Riformate il catasto. Chi desidera lavorare nelle scuole private può spedire direttamente loro il proprio curriculum. Una vicenda intricata quella che vede protagonista questa giovane maestra d’asilo, che non va in alcun modo resa riconoscibile, insegnante in una struttura privata di un Comune della provincia. GRADUATORIE, PRIVATIZZAZIONI E LAUREE Un tempo chiunque avesse una certa predisposizione e amore per i bambini poteva diventare maestra d’asilo nido o di scuola materna.Con il passare degli anni il percorso si è complicato e tra graduatorie, privatizzazioni, lauree brevi, corsi privati e bandi è sempre più difficile capire come fare per diventare maestri in un asilo nido pubblico o privato. L’ipocrisia di Conte e Casaleggio che scoprono solo adesso il metodo Iene. La cosa migliore da fare è frequentare il liceo delle scienze umaneche prepara già alle nozioni di base che saranno riprese nel test di ingresso all’università e durante gli studi. Ovviamente non se ne farà nulla. Se si desidera lavorare in una struttura pubblica sarà necessario possedere una laurea in Scienze della formazione primaria (ancora meglio se successivamente si conseguono anche una laurea magistrale o un master); se invece si desidera lavorare nel privato, allora sarà sufficiente frequentare un corso di formazione, il quale rilascia il proprio attestato in tempi relativamente brevi (circa un anno). L’Italia ha un serio problema con l’educazione finanziaria. L’ufficio come una seconda casa (talvolta anche la prima), ha ancora un futuro? Questo sito non costituisce testata giornalistica e non ha carattere periodico essendo aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Settant’anni fa, quando “All about Eve” narrava la storia di come Eve Harrington, arrampicatrice, tentasse di rubare vita e carriera a Margo Channing, attrice teatrale di successo e donna piena di complessi, un qualche adattatore italiano su cui il catechismo aveva fatto danni irreversibili decise che il nome di Eve Harrington non era casuale, che le donne sono inaffidabili, infide, mangiatrici di mele. Jooble ti aiuterà a trovare il lavoro dei tuoi sogni. Una protezione del 95% contro il Covid-19 per persone di età pari o superiore a 16 anni. La maestra licenziata per il video hard: «Io umiliata dalla direttrice, ora rivoglio la scuola» La maestra vittima di ricatti sessuali che è stata licenziata dalla sua scuola ha … Al contrario, la Banca centrale europea è apprezzata perché, acquistando il debito e schiacciandone il rendimento, impedisce che il peso degli interessi scappi di mano. Sono parole amare quelle della giovane maestra d’asilo che nella primavera del 2018 ha perso il lavoro per alcune foto hot che l’ex fidanzato aveva diffuso — a sua insaputa — sulla chat di un gruppo di amici. Il caso di questa ragazza che da anni lotta per riavere una professione, un … Assistenza: 800 017 326. Censurare non serve a niente, meglio far emergere le bugie nel confronto. Cosa sono gli Afropei e perché parlarne risolverebbe il razzismo in Europa. E non è una iperbole polemica. Maestra d'asilo: chi è e cosa fa Come abbiamo accennato, la maestra d'asilo ed in generale i professori di scuola pre-primaria si occupano dell'istruzione e della formazione dei … Non bastava l’antieuropeismo di governo, mascherato da europeismo ideale. E più della metà non conosce l’effetto dell’inflazione su una somma di denaro. Ho cercato in tutte le cronache e in tutte le interviste, senza capirlo. È nata K – Linkiesta Fiction, una nuova rivista di letteratura curata da Nadia Terranova, finalista al Premio Strega 2019, e dal direttore de Linkiesta Christian Rocca. Eppure viaggiare è la nostra normalità. L’uomo non accettava il fatto che la maestra non volesse più separarsi dal marito per andare a vivere con lui Il mondo del lavoro cambia continuamente nel tempo, anche nei periodi di calma, cioè di crescita più o meno sostenuta. Ditemi, vi prego, come hanno fatto a licenziarla, invece di perdere tempo a lapidare quello che ne ha chiesto il licenziamento (non si capaciterà neanche lui di averlo ottenuto). Sembra un po’ uno di quei film in cui il mafioso si fa fare i pompini solo dall’amante perché quella della moglie è «la bocca che bacia i miei figli». Ma avrebbe anche risposto «chi ruba viene licenziato» a una notazione dell’intervistatrice sull’ingiustizia di licenziare la maestra per quei video. Maestra d’asilo manda video hard e foto al fidanzato: ricattata e licenziata. Il caso della maestra d’asilo “‘E’ dunque l’ennesimo caso di violenza di genere perché si tende ancora una volta a non responsabilizzare il genere maschile di un problema culturale che fa di ogni donna un potenziale oggetto . Proprio per il suo carattere spiccatamente umanistico, un Liceo delle Scienze Umane fornisce conoscenze di base che ritornano utili nel percorso universitario di Scienze della Formazione Primaria, durante il quale molti argomenti suoneranno più semplici e familiari. Domenica 29 novembre, il Primo Ministro d’Etiopia e Premio Nobel per la Pace Abiy Ahmed Ali ha annunciato l’ingresso dell’esercito centrale a Makallè, capitale dello Stato settentrionale del Tigray, regione ribelle al confine con l’Eritrea. Nel giorno del novantacinquesimo compleanno di Arnaldo Forlani, il suo mesto epigono, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha cercato di capire come parare l’offensiva di Matteo Renzi, di nuovo protagonista di un affondo ma più forte di altre volte. Il surreale autocompiacimento di Conte mentre continua a non azzeccarne una. Si mette male per Facebook. La formidabile vita di Lorenzo Rocci, il gesuita autore del monumentale vocabolario greco-italiano. Scopriamolo insieme, Le proprietà ideali delle creme per il proprio corpo, Regime forfettario: la flat tax al 5% e gli altri vantaggi, Come scegliere il look per un fine settimana invernale, I 4 errori da evitare assolutamente nella dieta BARF. Da lì, anche sulla spinta di altre e contemporanee quotazioni di successo, come quella del servizio di Delivery DoorDash, si è arrivato al 68 finale. Sfortunatamente, è esattamente quello che stiamo facendo tutti da settimane, nell’assurdo dibattito sul numero di posti a tavola da aggiungere per Natale o su quando e come riaprire le scuole, le vie dello shopping e le piste da sci, con governo e Regioni che annunciano il progressivo allentamento delle misure (a quanto pare, il miracolo di Natale quest’anno consisterà nel fatto che l’Italia diverrà tutta zona gialla giusto in tempo per le feste), ma al tempo stesso ammoniscono i cittadini a comportarsi in modo responsabile e a non ripetere gli errori dell’estate, per evitare il rischio di una terza ondata. Dal 2016 collabora con un Istituto di Scuola Secondaria, come Consulente di Moda. Lei gli invia alcune fotografie senza vestiti e un video con contenuti erotici a lui destinati. Secondo alcune cronache la mamma inoltra il filmato ad altre mamme e poi minaccia la maestra di dire alla direttrice dell’asilo cosa combina in privato se la tapina si azzarda a denunciare il moroso, amico della mamma, per aver diffuso le immagini. Intitolò quindi il film “Eva contro Eva”, e da lì andò tutto a puttane. Il 12 dicembre saranno passati cinque anni dalla nascita del trattato – firmato da 196 Paesi in tutto il mondo – sulla riduzione di emissioni di gas serra: è il primo accordo universale e giuridicamente vincolante sui cambiamenti climatici, adottato alla conferenza di Parigi sul clima (COP21) nel 2015. iscriversi nella seconda fascia delle graduatorie d’istituto per svolgere le supplenze; superare un concorso per lavorare a tempo indeterminato. Tra le conseguenze disastrose della pandemia da Covid-19 c’è anche il progressivo ottundimento della memoria collettiva. L’arrivo di AirBnb a Wall Street, in una delle quotazioni più attese dell’anno (o meglio, degli ultimi cinque anni), è stato un successo. La cessione dell’intero catalogo di Bob Dylan spiega dove sta andando l’attuale mercato musicale. Le vite sospese dei circensi italiani fermati dalla pandemia. Qui, si familiarizza con le discipline caratterizzanti, ossia pedagogia, psicologia, sociologia ed antropologia, approfondendo anche la filosofia, la storia dell’arte, la letteratura italiana e la storia, tutte materie che conferiscono ad uno studente delle superiori una preparazione tipicamente umanistica. Quanto guadagna una maestra d’asilo oggi? Un amico che ha un lavoro serio, non passa come me il tempo a occuparsi di fantasie lessicali del postmoderno, e quindi martedì pomeriggio mi ha scritto: «Dice Elliot Page che i suoi pronomi sono he/they: ma quindi è sia maschio sia gender fluid?». L’intervento, a differenza del Mes, è, in questo caso, senza condizioni. Cos’è il metodo Zampini e perché è perfetto per smontare gli hater anti juventini. Dopo aver ottenuto un titolo che certifica le proprie competenze è possibile muovere i primi passi nel mondo del lavoro. Negli ultimi tempi in Italia sono esplose le polemiche sull’adesione e sulla riforma del Meccanismo europeo di stabilità. Sede Legale: Via Brera 8 – 20121 Milano Numero di partita IVA e numero d’iscrizione al Registro Imprese 07149220969 del Registro delle Imprese di Milano Registrazione presso il Tribunale di Milano, n. 293 del 26 Maggio 2010, Fai clic qui per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra), Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra), Fai clic qui per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra), Fai clic per condividere su Telegram (Si apre in una nuova finestra), Fai clic per condividere su WhatsApp (Si apre in una nuova finestra), È nata K, la rivista letteraria de Linkiesta curata da Nadia Terranova, L’album ritrovato di Kruder & Dorfmeister rischia di essere il migliore del 2020 Luca Beatrice. La strategia di Erdoğan per evitare le sanzioni del Consiglio europeo. Pensi che nella casa che ho comprato ci ho dormito una volta sola». Mi capita, per esempio, leggendo la notizia di questa maestra d’asilo che ha girato un breve clip erotico per il fidanzato e questo l’ha diffuso nel suo gruppo di amici, fino a che qualcuno non ha riconosciuto insegnante della figlia e non ha denunciato la cosa alla Preside. L’Unione europea e i suoi leader visti da Barack Obama. Ci sono anche due anteprime di romanzi di Don Winslow e di Maggie O’Farrell in uscita a breve in Italia. Che razza di giusta causa è? E siamo prontissimi a lapidare l’impresentabile derelitto che fa la morale ai video privati della maestra. Emergono tutti questi tratti nelle decine di ritratti pubblicati nelle ultime ventiquattro ore dai giornali francesi, che ricordano il più «europeista» dei presidenti, ma anche il «meno amato», e forse il più incapace di accettare la mancata rielezione. Ed è per questo che il Governo nei mesi scorsi ha approvato la delega sul sistema integrato 0-6 che modifica le norme relative al come diventare insegnanti nella scuola d’infanzia. Tra pochi giorni l’accordo di Parigi sul clima arriverà al suo quinto anniversario. Linkiesta lancia il premio donna Europea dell’anno. Un nuovo premio per scommettere ancora sull’esperimento Europea. Il riconoscimento di Israele da parte del regno del Marocco fa compiere un salto di qualità decisivo all’Accordo di Abramo già siglato da Emirati Arabi Uniti, Bahrein e Sudan. Crescerà l’inflazione, aumenteranno i salari, ci sarà un po’ più produttività e il mondo del lavoro ritroverà un potere contrattuale maggiore. La città di Ambrogio celebra se stessa: il sindaco consegna le Benemerenze civiche ai cittadini illustri e la Scala festeggia una buona parte delle Muse con la Prima. Scoprilo su neuvooPedia. La fatica è, però, ripagata dalle moltissime soddisfazioni che questo lavoro comporta: non soltanto i bambini imparano dalla maestra d’asilo, ma anche la maestra d’asilo impara dai bambini ciò che potrebbe aver dimenticato. Valéry Giscard d’Estaing, il riformatore sottovalutato. Una metafora non lucidissima, diciamo, e qui bisognerebbe interrogarsi sulla tempesta perfetta che un caso del genere rappresenta per i social. Fatto sta che la moglie riconosce la tizia biotta che si produce in performance erotiche amatoriali: cielo, quella è la maestra del mio bambino. Insegna loro buone abitudini e comportamenti. Dire che il commercio al dettaglio non se la sta vedendo bene in questo periodo sembra un eufemismo, e appare anche abbastanza pleonastico ribadirlo. Tutta la vicenda è a processo perché la tizia sputtanata li ha denunciati tutti (ha fatto benissimo, spero che i risarcimenti siano cospicui), compresa – per diffamazione – la direttrice che l’ha licenziata dicendo ai genitori che la cacciava perché faceva le cose zozze col fidanzato (come vorrei un filmato di quella spiegazione, altro che porno). (La chat del calcetto: dove sono gli sceneggiatori che raccontino queste morbosità di provincia, questi ordinari squallori, dove, dove). Se si desidera diventare una maestra d’asilo bisogna essere spinte da una vera passione per la formazione e l’educazione, per i bambini e il loro mondo: questa sarà la base per tutte le nozioni professionali che si acquisiranno nel corso del tempo con il giusto percorso. Se avesse continuato a non vivere in castità e luddismo? Lavoro a tempo pieno, temporaneo e part-time. Nel senso che si può essere sicuri, di fronte alla notizia della cessione del suo intero catalogo di canzoni, circa 600 titoli spalmati su un periodo di quasi 60 anni, dal ’62 a oggi, che dal punto di vista economico le cose gli saranno andate assai bene, con sua piena soddisfazione. La proposta di introdurre la patrimoniale dimostra il clima da liberi tutti nella maggioranza.